Corti a Novoli

 

 

 

 

 

 

 Mau 2

 

 

A Novoli il cinema povero di Maurizio Mazzotta

In: Spettacolo & Cultura

il PaeseNuovo.it

 

NOVOLI (LE) – Una primavera all’insegna del cinema per la SocietĂ  Operaiadi Novoli, che nelle prime due settimane di aprile ospiterĂ  la rassegna Il cinema poveroa cura diMaurizio Mazzotta: tre appuntamenti durante i quali saranno proiettati alcuni dei cortometraggi del film-maker novolese. 

Insegnante di Lettere, psicologo e psicopedagogista con la passione del cinema e della narrativa, Maurizio Mazzottaha alle spalle una lunga attivitĂ  fatta di formazione degli adulti, studi, ricerche e pubblicazioni sulla lezione frontale, la comunicazione, la gestione del gruppo operativo, la creativitĂ  e l’affettivitĂ . Originario di Novoli, ha passato gran parte della sua vita a Roma, ma è tornato nel Salento dopo la pensione: da allora il cinema è diventato la sua attivitĂ  principale e con questa ha riscosso un notevole successo.

La povertĂ  che caratterizza la sua produzione cinematografica riguarda in realtĂ  solo i mezzi che un certo tipo di cinema ha a disposizione: come dimostrato dal suo lavoro, quello che ama definire povero è infatti un cinema dinamico, ricco di idee, originalitĂ  e vitalitĂ . Lo confermano la ventina di opere che Mazzotta ha all’attivo ed i numerosi riconoscimenti che ne hanno premiato la carriera, i vari festival cui ha partecipato e la presenza di due sue opere sul sito IMDb. Degna di nota è sicuramente la sua partecipazione come invitato fuori concorso al Festival Internazionale del Cinema di Berlino del 2011 con il suo film di maggior successo, Perdizione.

Durante le tre serate di proiezione presso la SocietĂ  Operaia in piazza Margherita a NovolisarĂ  l’autore stesso, insieme allaprof. Ottavia Madaro, ad introdurre i propri cortometraggi attraverso la discussione di temi legati al cinema povero.

Di seguito il programma:

Martedì 2 Aprile ore 19.30:

  • •Presentazione della serata a cura dellaprof. Ottavia Madaro;
  • •Introduzione al “Cinema povero” a cura dell’autore Maurizio Mazzotta;
  • •Proiezione dei cortometraggi: Manichine(20’ – Migliore regia al Cortocinema Pistoia 2017); Giacomo o dell’inquietudine(20’ – Finalista a Inventa un film 2006).

Venerdì 5 Aprile ore 19.30:

  • •Presentazione della serata a cura della prof. Ottavia Madaro;
  • •Problemi del “Cinema povero” a cura dell’autore Maurizio Mazzotta;
  • •Proiezione dei cortometraggi: La parrucchendola e il garziere(30’ – da poco in giro per il mondo); Perdizione(10’ – Migliore idea comica all’Arzano Humor Ciak 2007; Migliore Autore al Festival del Cinema Invisibile 2008; Miglior film al Salento Film Festival 2009; Invitato Fuori Concorso al Berlinale del 2011).

Martedì 9 Aprile ore 19.30:

  • •Presentazione della serata a cura dellaprof. Ottavia Madaro;
  • •Il “Cinema povero” in Italia a cura dell’autore Maurizio Mazzotta;

Proiezione cortometraggi: Fanculo libertĂ (20’ – coautore Dario Patrocinio– Miglior Attore al Manila 2013); Cuore di mamma(20’ – Invitato all’IMDb nel 2009).

L'utilizzo degli scritti e delle immagini di questo sito WEB è libero e gratuito.

Si rilascia l'autorizzazione per eventuali usi ma si fa obbligo, senza alcun compenso, di indicare nome
e cognome degli autori. ( Art. 10 DLGS 154/97 )