Nella magia delle Torri, romanzo di Maurizio Mazzotta, Edizioni del Grifo, Lecce 1999, pagine 231

Non un romanzo d'amore, piuttosto un romanzo sull'amore.
Non si racconta soltanto dell'incontro di corpi - contatti appena sfiorati, atmosfere erotiche, puntigli per esperienze di sesso - , anche analisi di sensazioni ed emozioni, di pensieri, di immagini, di metafore evocate dall'amore. E ancora incontro sull'onda degli stessi entusiasmi, idee e tensione creatrice. In questo libro si parla pure di un amore solare tra nonno e nipote, di un amore recuperato tra madre e figlio; del legame per la propria terra - ulivi e fichidindia che si animano - . E c' la passione per il mestiere di educare.