Warning: include(html/com_content/archive/function.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.mauriziomazzotta.it/home/templates/ifreedom-fjt/index.php on line 60 Warning: include(html/com_content/archive/function.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.mauriziomazzotta.it/home/templates/ifreedom-fjt/index.php on line 60 Warning: include(): Failed opening 'html/com_content/archive/function.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.mauriziomazzotta.it/home/templates/ifreedom-fjt/index.php on line 60

AFORISMI

Categoria: Analizzando

                                                                                     DSCF0148 B

AFORISMI

 

aforismi che passione / molti autori ne van matti

vanno piano nella mente / sono proprio come i gatti

 

 gatti 4

 

 

       Aforisma:  proposizione  che riassume con poche parole il risultato di osservazioni e afferma massime di vita pratica o esprime sentenze e verità. Dal greco: aforisma=definizione. (Treccani)

 

Esistono CATEGORIE di AFORISMI 

 

CAT  1  - Aforismi veri e propri / molto spesso fan pensare

CAT  2  - Aforismi o pseudo tali / comunque  micidiali 

CAT  3  - Aforismi che son tali / nella testa dell’autore

(un lettore intelligente / li respinge immantinente)

CAT  4  - Aforismi  o pseudo tali / che non sono micidiali 

 

 

==================

 

       CAT 1  - Aforismi veri e propri / molto spesso fan pensare

(le citazioni da Neri Pozza  e da altri autori- se l’autore non appare sono di MauMazz)

    1. Il marito ideale rimane celibe (O. Wilde – Un marito ideale)
    2. La perfezione è aggressiva, ti rimprovera continuamente (W. Wiles – La manutenzione del parquet)
    3. Chi ha il cuore vuoto ha la bocca che trabocca (K. Kraus – Aforismi in forma di diario)
    4. Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre forte (F. Dostoevskij – Diario di uno scrittore)
    5. Abbi più di quanto mostri, parla meno di quanto sai (W. Shakespeare – Re Lear)
    6. Le persone dovrebbero limitarsi a vivere. I guai cominciano quando si fermano a riflettere (S. Fromberg Schaeffer – La follia di una donna innamorata)
    7. Esiste una forza più grande dell'immaginazione? (G. Sinoué – Il ragazzo Bruges)
    8. Il mondo è pieno di cose incomprensibili, ma a tutte volendo si può trovare un significato (N. Soseki – Io sono un gatto)
    9. Non impossessarsi del progetto della propria vita significa fare della propria esistenza un accidente (I. D. Yalom - Le lacrime di Nietzsche)

    10. Ci sono uomini che alla loro intelligenza fanno visita e altri che vi dimorano          (N. Gòmez Dàvila – In margine a un testo implicito

  1. 11. Sono le persone che ci fanno ridere a mancarci di più (E.St. Aubyn – I Melrose

  2. 12. E' molto più facile obbedire a un altro che a se stessi (I.D. Yalom – Le lacrime di Nietzsche)

  3. 13. Se ci accade ciò che non si è avuto neppure il coraggio di desiderare, accontentiamoci di una manciata di minuti e annulliamo il tutto prima che svanisca perché di sicuro è un miraggio (E. Bowen – La morte del cuore)

    14. Se la tua mente è vagabonda nulla sarà semplice per te (J. Frame – Verso un'altra estate 

  4. 15. Dopo aver screditato la virtù, questo secolo è riuscito a screditare anche i vizi (N. Gòmez Dàvila – In margine a un testo implicito)

    16. Se si presta attenzione alle cose nulla giunge inaspettato (K-S Shin – Prenditi cura di lei)

    17. Diffidare delle cose “che si aggiustano”. A volte si rimediano due sconfitte al posto di una sola (R. Gary – Cane bianco)

    18. ”Fare qualcosa di nuovo” non è soltanto il messaggio dell'arte moderna è anche il messaggio del moderno consumismo ( C. Lasch – Il paradiso in terra)

    19. Se una persona è in grado di ridere di se stessa allora ha ancora qualche speranza ( S. Nevo – La simmetria dei desideri)

    20. L'uomo riesce a rendere un purgatorio anche un paradiso (M, Shipstead – Festa di nozze)

    21. Coloro che esaltano troppo un'idea si condannano all'insoddisfazione, come in tutte le ricerche dell'assoluto (R. Gary – La notte sarà calma)

    22. Amare qualcuno significa dargli tutto ciò che puoi prendendo ciò che devi ( H. Jordan – Fiori nel fango)

    23. Impariamo dai gatti: le loro zampe non tradiscono mai la loro presenza, come se calpestassero il cielo e le nuvole (N. Soseki – Io sono un gatto)

    24. Alla natura umana si offrono due possibilità:  una è la ricerca della verità, l'altra il  rifugiarsi nell'illusione. E l'illusione prende essenzialmente due forme: ideologia e religione (S. Petrignani – Ultima India)

    25. Non c'è inferno peggiore dell'incertezza ( B. Markham – A occidente con la  notte)

    26. Riposare sui propri allori è pericoloso quanto riposare su una slavina. Ti appisoli e muori nel sonno (L. Wittgenstein – Pensieri diversi)

    27. Ciò che chiamiamo via spesso è un indugiare verso la meta (F. Kafka – Aforismi di Zurau)

    28. La prolissità non è eccesso di parole ma carenza di idee (N. Gòmez Dàvila – In margine a un testo implicito)

    29. L'avarizia è sintomo di profonda infelicità (F. Kafka – Lettera al padre)

  5. 30. Non sempre le nuvole offuscano il cielo, a volte lo illuminano (E. Morante – La storia)

    31. Dare parole al dolore altrimenti il cuore si spezza (W. Shakespeare – Macbeth)

    32. Il pazzo, l’amante e il poeta sono composti di fantasia (W. Shakespeare – Sogno di una notte di mezza estate)

    33. Amare se stessi è l’inizio di un idillio che dura tutta la vita (O. Wilde – Frasi e filosofie ad uso dei giovani

  6. 34. Delle persone che amiamo ci basta l’esistenza (N. Gòmez Dàvila – In margine a un testo implicito)

    35. Qualcuno da amare è un genere di prima necessità (R.Gary – Mio caro pitone)

    36. È difficile capire se perseverare è nobile o stupido prima che sia troppo tardi (E. St Aubyn – I Melrose)

    37. L’amore è come andare in un nuovo paese e rendersi conto che non ti è mai piaciuto il posto che hai lasciato (A. Capella – L’ufficiale dei matrimoni

    38. Per le persone che hanno qualcosa nel presente è più facile lasciarsi alle spalle il passato (R. Jaffe – Il meglio della vita)

    39. Gli amici della cui amicizia sei certo, agganciali alla tua anima con uncini d’acciaio (W. Shakespeare – Amleto)

    40. Anche i pensieri talvolta cadono immaturi dall’albero (L. Wittgenstein – Pensieri diversi)

    41. L'umiliazione è il passatempo dei meschini (H.   Simonson – L'estate prima delle guerra)

    42. Il peggior vizio è la superficialità (O. Wilde – De profundis)   

    43. La fortuna guida dentro il porto anche navi senza nocchiero   (W. Shakespeare – Cimbelino)      

    44. Sono le storie a dare sapore alle cose ( D. Carrisi –  La donna dei fiori di carta)

    45. Il saggio sa di essere stupido, lo stupido crede di essere saggio. (W.Shakespeare – Come vi piace )

     

 gatto 2

 

 

 

 

CAT  2  - Aforismi o pseudo tali / comunque  micidiali 

 1.Mi sono visto allo specchio: è crollato un mito!

 2.Ricalcolo (come dice Silvia, la mia navigatrice satellitare che staziona nella mia auto,   quando qualcosa è andato storto)

 3.Quest’anno sono stato io a farmi gli auguri. Chissà se non va meglio!

 4.Difficile per tutti, colti e meno colti, riconoscere d’aver sbagliato. Siamo costretti a difendere le nostre scelte, altrimenti l’autostima crollerebbe. E per questo - divertente o fatale?-“aggiustiamo” la realtà.

 5.Nei tribunali campeggia la scritta “La legge è uguale per tutti”. Al di sotto di questa frase il giudice svolge il suo compito. Ci dispiace per lui: lavora nel segno di una grossa bugia!

 6.L’errore più grave e più stupido che commettiamo è di sottovalutare la persona che si ha di fronte. Avete presente il boomerang? 

Boomerang

 7.Provare risentimento è come bere un veleno e sperare che sia qualcun altro a morire (E. St Aubyn – Lieto fine

 8.Non lo ammetteranno mai,  di fatto i privilegiati adorano sentirsi invidiati (J. Fellowes – Un passato imperfetto

 9.Quando dove e perché gli uomini e le donne smarriscono quell’esuberante libertà dell’animo propria dell’infanzia (S.Vreeland – La ragazza in blu)

 10.La solitudine sarebbe una condizionese si potessero scegliere le persone da evitare (K. Kraus –Aforismi)

    11.Il furbo crede di essere più intelligente degli altri, la persona intelligente sa che in genere le differenze tra le persone, quanto a intelligenza, sono trascurabili.

    12.Chiamiamo egoista chi non si sacrifica al nostro egoismo (N.Gomez Davila - In margine a un testo implicito)

 

 

 

gatti 3 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FreshJoomlaTemplates.com
L'utilizzo degli scritti e delle immagini di questo sito WEB è libero e gratuito.

Si rilascia l'autorizzazione per eventuali usi ma si fa obbligo, senza alcun compenso, di indicare nome
e cognome degli autori. ( Art. 10 DLGS 154/97 )